BUP - Basilicata University Press

Catalogo


Digital Humanities

Edizioni e data-bases digitali, sotto la direzione di Fulvio Delle DonneISSN 2724-2072
I linguaggi informatici offrono nuovi strumenti per l’analisi dei testi letterari o delle collezioni documentarie, permettendo di estrarre e classificare i dati in maniera variabile. Questa serie editoriale punta sulle risorse digitali, offrendo edizioni curate con rigore filologico col supporto di innovativi metodi di visualizzazione e codifica. Le edizioni proposte trattano i testi come prodotti culturali complessi e strutturati, la cui interpretazione trae vantaggio dalla gestione logica, dalla classificazione e dalla conseguente organizzazione dell’informazione ricercabile.Le edizioni e i data-bases pubblicati sono il frutto dei progetti di ricerca (di dottorandi e RTD) sviluppati nell’ambito delle digital humanities presso l’Università della Basilicata.

Edizione in codifica tei-xml che fa uso della EVT - Edition Visualization Technology. Il lavoro è stato svolto nell’ambito del PRIN 2015 A.L.I.M. (Archivio digitale della Latinità Italiana del Medioevo) dall’Unità di Ricerca dell’Università della Basilicata coordinata dal prof. Fulvio Delle Donne. Versione in PDF.

    • 2. Vita Gerardi, ed. critica e digitale a cura di Biagio Luca Guarnaccio

Edizione in codifica tei-xml che fa uso della EVT - Edition Visualization Technology. Il lavoro è svolto nell’ambito del Dottorato di ricerca in Storia, Culture e Saperi dell’Europa mediterranea dall’Antichità all’Età contemporanea (Ciclo XXXV), sotto la direzione del prof. Fulvio Delle Donne. Versione in PDF

Edizione in codifica tei-xml che fa uso della EVT - Edition Visualization Technology. Il lavoro è svolto nell’ambito del Dottorato di ricerca in Storia, Culture e Saperi dell’Europa mediterranea dall’Antichità all’Età contemporanea (PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 - Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale, Ciclo XXXV), sotto la direzione del prof. Fulvio Delle Donne.

Edizione in codifica tei-xml che fa uso della EVT - Edition Visualization Technology. Il lavoro è svolto nell’ambito del Dottorato di ricerca in Storia, Culture e Saperi dell’Europa mediterranea dall’Antichità all’Età contemporanea (PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 - Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale, Ciclo XXXIV), sotto la direzione del prof. Fulvio Delle Donne.

    • 5. «Ad unum velle et ad unum nolle». Data-base digitale di documenti relativi alla rete diplomatica ribelle durante la Grande Congiura di Napoli (1485-87), a cura di Biagio Nuciforo

Data-base tei-xml che fa uso del sistema aracne, creato dal dr. Alfredo Cosco. Il lavoro è svolto nell’ambito del Dottorato di ricerca in Storia, Culture e Saperi dell’Europa mediterranea dall’Antichità all’Età contemporanea (Ciclo XXXIV), sotto la direzione del prof. Fulvio Delle Donne.

Data-base tei-xml che fa uso del sistema aracne, creato da Alfredo Cosco. Il lavoro è svolto nell’ambito del Dottorato di ricerca in Storia, Culture e Saperi dell’Europa mediterranea dall’Antichità all’Età contemporanea (PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 - Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale, Ciclo XXXV), sotto la direzione del prof. Fulvio Delle Donne.

    • 7. Il sapere dietro le grate. Data-base digitale del patrimonio librario dei conventi e dei monasteri soppressi nella Basilicata napoleonica, a cura di Maria Giordano

Data-base MySQL creato con il supporto del dr. Salvatore Messina. Il lavoro è svolto nell’ambito del Dottorato di ricerca in Storia, Culture e Saperi dell’Europa mediterranea dall’Antichità all’Età contemporanea (Ciclo XXXV), sotto la direzione del prof. Fulvio Delle Donne.